Affidato alla piattaforma O.R.SO. 3.0 il monitoraggio del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani in Sicilia

Il Dipartimento Regionale dell’Acqua e Rifiuti della Regione Sicilia, a seguito della sottoscrizione di specifica Convenzione con ARPA Lombardia, ha avviato l’utilizzo nella Regione dell’applicativo web O.R.SO. (Osservatorio Rifiuti Sovraregionale – ver. 3.0) come sistema informatico unico per la trasmissione dei dati necessari a monitorare il sistema della raccolta differenziata dei Rifiuti Solidi Urbani ed assimilati; O.R.SO. 3.0 sarà dunque lo strumento per la raccolta ed archiviazione dei dati relativi alla produzione e gestione dei rifiuti urbani (da inviare attraverso la compilazione della Scheda Comuni) e per la gestione dei rifiuti negli Impianti (attraverso la Scheda Impianti).

L’obbligo della comunicazione dei dati tramite la piattaforma O.R.SO.

Già in essere per i Comuni Siciliani, viene esteso alle imprese della filiera di Recupero/Smaltimento (anche in assenza di movimentazioni).

Infine, con nota Protocollo n. 21521 del 29/05/2020, il Dirigente Generale del Dipartimento regionale dell’acqua e dei rifiuti, Ing. Salvatore Cocina, pur confermando lo schema di organizzazione introdotto nel 2016/17 dall’ex Ufficio Speciale per la Raccolta Differenziata, basato sulle 18 SRR in cui è suddivisa la Regione Siciliana, ha disposto la riorganizzazione del Dipartimento individuando un Responsabile d’ Ambito delle attività di monitoraggio e di impulso e istituendo un’ organizzazione centrale regionale di supporto e di coordinamento.

Tale struttura tecnico-amministrativa di monitoraggio e di supporto ha il compito di potenziare la collaborazione con i Comuni e con le SRR al fine del miglioramento complessivo del servizio integrato di gestione di rifiuti sul territorio regionale.

Articoli recenti

Seguici sui social

Seguici su Facebook
Seguici su Instagram
Seguici su Linkedin
Seguici su YouTube

Continua a leggere…

  • Decreto 27 Settembre 2022, n. 152
    31 Ottobre 2022 |

    Chiariti i criteri in merito alla “cessazione della qualifica di rifiuto dei rifiuti inerti da costruzione e demolizione e di altri rifiuti inerti di origine minerale” È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il tanto atteso [...]

    LEGGI
  • 3 Ottobre 2022 |

    APPROVATO IL DECRETO LEGISLATIVO RECANTE “DISPOSIZIONI INTEGRATIVE E CORRETTIVE AL DECRETO LEGISLATIVO 3 SETTEMBRE 2020, N. 116 A soli 2 anni dalla pubblicazione del Decreto correttivo n. 116, del 3 settembre 2020, il Consiglio dei Ministri, [...]

    LEGGI
  • rifiuti inerti
    25 Luglio 2022 |

    Firmato, ma in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, il Decreto Ministeriale del MITE che stabilisce i criteri specifici nel rispetto dei quali i rifiuti inerti dalle attività di costruzione e demolizione e i rifiuti inerti di origine minerale sottoposti a [...]

    LEGGI