Definite le scadenze per l’inserimento dei dati

La Dgr Liguria del 2 agosto 2019 ha definito le modalità di utilizzo, nello specifico contenuti e tempistiche di compilazione, dell’applicativo web “Orso” (Osservatorio Rifiuti Sovraregionale), strumento utilizato per la raccolta dei dati sui rifiuti gestiti dagli impianti regionali.

Dopo il Lazio, che ha aderito alla piattaforma O.R.So. ad Aprile 2019, tocca quindi alla Liguria. O.R.So. che lo ricordiamo, è l’applicazione web – based in uso alle Regioni realizzata per raccogliere ed elaborare i dati relativi alla gestione dei rifiuti sul territorio Regionale e per effettuare la gestione completa delle informazioni richieste annualmente ai Comuni per la produzione e gestione dei rifiuti urbani, ed ai Soggetti Gestori degli Impianti per i rifiuti ritirati e trattati; l’applicazione è inoltre utilizzata anche ai fini della valutazione del raggiungimento degli obiettivi di raccolta e recupero.

Guardando al caso specifico della Liguria, la Dgr del 02 Agosto 2019, fornisce in modo chiaro le scadenze da rispettare per l’inserimento dei dati; occhio quindi:

  • I dati relativi all’anno 2019 dovranno essere inseriti entro il 30 giugno 2020;
  • a partire dal 2020 invece, il termine di compilazione sarà fissato al 30 aprile di ogni anno con riferimento ai dati relativi all’anno precedente.

Nel processo sono coinvolti tutti gli impianti autorizzati al recupero e/o smaltimento dei rifiuti della regione Liguria. Attenzione: il mancato rispetto della scadenza indicata per l’invio, potrebbe comportare sanzioni fino a € 10.000

A questo link la NORMATIVA di riferimento:

Roberto Ribaudo

Articoli recenti

Seguici sui social

Seguici su Facebook
Seguici su Instagram
Seguici su Linkedin
Seguici su YouTube

Continua a leggere…

  • Decreto 27 Settembre 2022, n. 152
    31 Ottobre 2022 |

    Chiariti i criteri in merito alla “cessazione della qualifica di rifiuto dei rifiuti inerti da costruzione e demolizione e di altri rifiuti inerti di origine minerale” È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il tanto atteso [...]

    LEGGI
  • 3 Ottobre 2022 |

    APPROVATO IL DECRETO LEGISLATIVO RECANTE “DISPOSIZIONI INTEGRATIVE E CORRETTIVE AL DECRETO LEGISLATIVO 3 SETTEMBRE 2020, N. 116 A soli 2 anni dalla pubblicazione del Decreto correttivo n. 116, del 3 settembre 2020, il Consiglio dei Ministri, [...]

    LEGGI
  • rifiuti inerti
    25 Luglio 2022 |

    Firmato, ma in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, il Decreto Ministeriale del MITE che stabilisce i criteri specifici nel rispetto dei quali i rifiuti inerti dalle attività di costruzione e demolizione e i rifiuti inerti di origine minerale sottoposti a [...]

    LEGGI