La nuova soluzione innovativa targata Computer Solutions S.P.A.

Anche quest’anno ad Ecomondo è in calendario un ampio programma di incontri dedicati alla disamina delle normative ed alla condivisione di progetti innovativi che descrivono gli avanzamenti compiuti negli ultimi decenni nell’ambito delle tecnologie adottate nel trattamento dei rifiuti e che hanno reso possibile il riciclo ed il recupero di frazioni merceologiche prima considerate irrecuperabili, contribuendo in maniera significativa all’attuazione di un’economia circolare.
Tali soluzioni innovative, permettendo la selezione e la separazione di materiali differenti, l’estrazione ed il recupero di costituenti di valore presenti anche in ridotte concentrazioni, la realizzazione di nuove matrici utilizzabili in applicazioni originali, hanno portato ad una considerevole riduzione del rifiuto destinato allo smaltimento, generando un vantaggio ambientale ed economico.
Ed è qui che s’inserisce il WSX BM, progetto presentato con successo da Computer Solutions S.p.A. alla call di Climate-KIC come Pathfinder Programme selezionato il 7 di giugno; l’assunto di base del progetto è quello di verificare attraverso un sondaggio tra i maggiori player dei mercati nazionale ed europeo la praticabilità dell’idea di costruire una nuova piattaforma che faciliti l’incontro tra domanda e offerta di servizi dedicati al recupero e/o smaltimento di rifiuti; questo per incentivare l’economia circolare attraverso l’identificazione e la promozione delle filiere maggiormente utilizzate del recupero.
La presentazione del progetto si svolgerà mercoledì 06 Novembre 2019 nel corso del convegno “Nuove frontiere per il riciclo ed il recupero, in una prospettiva di economia circolare” all’interno dello spazio dedicato all’esposizione dei progetti selezionati attraverso la Call for Papers.

Roberto Conforto

Articoli recenti

Seguici sui social

Seguici su Facebook
Seguici su Instagram
Seguici su Linkedin
Seguici su YouTube

Continua a leggere…

  • Decreto 27 Settembre 2022, n. 152
    31 Ottobre 2022 |

    Chiariti i criteri in merito alla “cessazione della qualifica di rifiuto dei rifiuti inerti da costruzione e demolizione e di altri rifiuti inerti di origine minerale” È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il tanto atteso [...]

    LEGGI
  • 3 Ottobre 2022 |

    APPROVATO IL DECRETO LEGISLATIVO RECANTE “DISPOSIZIONI INTEGRATIVE E CORRETTIVE AL DECRETO LEGISLATIVO 3 SETTEMBRE 2020, N. 116 A soli 2 anni dalla pubblicazione del Decreto correttivo n. 116, del 3 settembre 2020, il Consiglio dei Ministri, [...]

    LEGGI
  • rifiuti inerti
    25 Luglio 2022 |

    Firmato, ma in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, il Decreto Ministeriale del MITE che stabilisce i criteri specifici nel rispetto dei quali i rifiuti inerti dalle attività di costruzione e demolizione e i rifiuti inerti di origine minerale sottoposti a [...]

    LEGGI