ENG  ITA
News Normativa del 20/6/2017

Riformulazione caratteristica di pericolo HP14

Regolamento (UE) 2017/997: HP 14 "Ecotossico": rifiuto che presenta o può presentare rischi immediati o differiti per uno o più comparti ambientali

Con l’entrata in vigore del Regolamento (UE) 2017/997 del Consiglio dell'8 giugno 2017, che modifica l'Allegato III della direttiva 2008/98/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la caratteristica di pericolo HP 14 «Ecotossico», la voce relativa è sostituita dalla seguente: "HP 14 "Ecotossico": rifiuto che presenta o può presentare rischi immediati o differiti per uno o più comparti ambientali".

La definizione della caratteristica di pericolo HP 14 «Ecotossico» non era stata modificata dal regolamento (UE) n. 1357/2014, poiché era necessario uno studio supplementare per garantire la completezza e la rappresentatività delle informazioni relative all'eventuale effetto di un allineamento della valutazione della caratteristica di pericolo HP 14 «Ecotossico» ai criteri di cui al regolamento (CE) n. 1272/2008.

Dal momento che tale studio è stato completato, è opportuno tener conto delle sue raccomandazioni nella valutazione della caratteristica di pericolo dei rifiuti HP 14 «Ecotossico» di cui all'Allegato III della direttiva 2008/98/CE e allineare tale valutazione, per quanto possibile, ai criteri di cui al regolamento (CE) n. 1272/2008 per la valutazione dell'ecotossicità delle sostanze chimiche.

Nel determinare la classificazione di pericolo dei rifiuti per quanto riguarda la caratteristica di pericolo HP 14 «Ecotossico» mediante formule di calcolo, dovrebbero essere applicati valori soglia generici, quali definiti nel regolamento (CE) n. 1272/2008.

Il regolamento entra in vigore il 4 luglio 2017 ma verrà applicato, al fine di concedere il tempo necessario, alle imprese, di adattarsi ai nuovi requisiti, solo a decorrere dal 5 luglio 2018.

 

R.Ribaudo

ALTRE NEWS